NATO, L'AMMIRAGLIO DI PAOLA PRESIDENTE DEL COMITATO MILITARE 14/11/07

AFGHANISTAN:TALEBANI LIBERANO 3 COOPERANTI 27/5/07

MOGHERINI, IMPEGNO A NON ABBANDONARE IL POPOLO AFGANO DOPO IL 2014 19/6/13

ALCUNE QUESTIONI SULLA SOCIETA' CIVILE AFGANA 7/2/13

PROGRAMMI ELETTORALI: FLAVIO LOTTI SULL'AFGHANISTAN 22/1/13

ALLA CAMERA OGGI LA PROROGA SULLE MISSIONI INTERNAZIONALI 22/1/13

AL SENATO OGGI LA PROROGA DELLE MISSIONI INTERNAZIONALI 16/1/13

KABUL/ROMA. LA SOCIETÀ CIVILE AFGANA SULLA STAMPA ITALIANA

AFGANA A STARANZANO 2/12/12

NAJIBA AYUBI (TKG) ON RADIO RADICALE 18/11/12

SOCIETA' CIVILE, MOGHERINI SU VISITA DELEGAZIONE 16/11/12

SOCIETÀ CIVILE AFGANA A ROMA. IL DIARIO DELLA VISITA 13/11/12

LA SOCIETA' CIVILE AFGANA A ROMA 12/11/12

LA VERITA' SU BENAFSHAH, INTERROGAZIONE ALLA CAMERA 30/10/12

AFGHANISTAN/ DI STANISLAO(IDV): GOVERNO CONFERMA BOMBARDAMENTI IN AFGHANISTAN 2/9/12

AFGHANISTAN: VITTIME CIVILI (Agi/Ansa) 16/9/08

Fonte: Agi

Martedi' 16 Settembre 2008

AFGHANISTAN: CIRCA 1500 CIVILI VITTIME DEI TALEBANI NEL 2008
--------------------------------------------------------------------------------
ZCZC AGI2543 3 EST 0 R01 / AFGHANISTAN: CIRCA 1500 CIVILI VITTIME DEI TALEBANI NEL 2008 = (AGI) - Ginevra, 16 set. - "Sono 330 i civili in Afganistan uccisi nel solo mese di agosto". E' la denuncia dell'alto commissario per i diritti umani Navi Pillay, che ha precisato che si tratta del "numero piu' alto di civili morti in un solo mese" dalla fine del regime dei Talebani nel 2001. Il team della Pillay, congiuntamente all'Onu, fa sapere che sono stati assassinati 1.445 civili nei primi otto mesi dell'anno, pari a oltre il 39% in piu' rispetto allo stesso periodo nel 2007. Piu' della meta' di queste morti, 880, sono da attribuire ai Talebani ed altre forze rivoltose, e rappresentano il doppio rispetto a quelle dello scorso anno. E' chiaro, continua la Pillay, che i Talebani cercano di portare avanti "una campagna di intimidazione e violenza verso i civili Afgani". Ma di quei 1.445, almeno 395, conclude il commissario, sono stati abbattuti da attacchi aerei delle forze internazionali, quindi viene richiesta "una efficace collaborazione tra Afganistan e forze militari internazionali per assicurare adeguata protezione ai civili". (AGI) Red/Tig 161648 SET 08 NNNN

AFGHANISTAN: ONU, TRAGICO AUMENTO CIVILI UCCISI IN CONFLITTO
EST S0B NIE SA1 S91 QBXB AFGHANISTAN: ONU, TRAGICO AUMENTO CIVILI UCCISI IN CONFLITTO (ANSA) - GINEVRA, 16 SET - Tragico aumento dei civili uccisi nel conflitto armato in Afghanistan dall'inizio dell'anno. Secondo i dati resi noti dall'Onu oggi a Ginevra, 1.445 civili sono stati uccisi nei primi otto mesi del 2008, con un aumento del 39% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Agosto è stato particolarmente letale, con 330 vittime. Le persone uccise dai taleban e altre forze antigovernative (800 dallo scorso gennaio a fine agosto) sono raddoppiate rispetto ai primi otto mesi del 2007 e sono pari a circa il 55% del totale di vittime civili registrate. Ma anche il numero dei civili rimasti uccisi dalle forze governative e dalle forze militari internazionali è aumentato nello stesso periodo ed ha raggiunto un totale di 577 morti, di cui 395 in raid aerei. «È imperativo che ci sia maggiore trasparenza delle procedure per stabilire la responsabilità delle forze internazionali negli incidenti che provocano decessi di civili», ha commentato l'Alto commissario dell'Onu per i diritti umani, Navi Pillay. L'Alto commissario si è inoltre pronunciata per una rapida valutazione dei danni causati e per un sistema di indennizzo per i sopravvissuti ed i familiari delle vittime. Secondo i dati raccolti dalla squadra diritti umani annessa alla Missione d'assistenza dell'Onu in Afghanistan, il mese di agosto è stato particolarmente letale, con 330 civili uccisi. «È il più alto numero di civili morti in un solo mese dalla fine delle grandi ostilità e la caduta del regime dei taleban alla fine del 2001», ha detto Pillay. L'Alto commissario osserva infine che esistono solide prove del fatto che i taleban stanno conducendo una «campagna sistematica di intimidazione e violenza» contro civili afghani sospettati di appoggiare il governo, la comunità internazionale e le forze armate«. (ANSA). XBV 16-SET-08 13:37 NNN